Seo Tester Online: un Ottimo Tool Gratuito per Analisi SEO

SEO Tester Online - Palmonts Agency

Seo Tester Online: un Ottimo Tool Gratuito per Analisi SEO

SEO Tester Online è uno dei migliori tool gratuiti per Analisi SEO che abbia mai provato. Ecco, l’ho detto. Di strumenti gratuiti per fare SEO ce ne sono davvero a centinaia, ma pochi riescono ad essere utili come dei tool a pagamento. SEO Tester Online ci è riuscito, e in questo articolo spiegherò il suo funzionamento e come sfruttarlo per capire come ottimizzare il proprio sito (e perché no, anche altri siti) in modo del tutto gratuito.

 

Introduzione

SEO Tester Online è una piccola Suite SEO per ottimizzare il proprio sito web; è nato nel marzo del 2016 sviluppato dal catanese Vittorio Urzì.

Ad oggi, sono 2 i tool gratuiti disponibili sul sito: Keyword Explorer (disponibile dopo una registrazione gratuita) e Analisi SEO. Un ultimo tool, studiato per l’Analisi completa di un sito, è attualmente in fase di sviluppo.

Vediamo in dettaglio questi due strumenti:

 

Keyword Explorer

Dopo aver proceduto alla registrazione gratuita, procediamo con l’analisi delle parola chiave di nostro interesse. Nel nostro esempio, abbiamo cercato “libri di cucina”.

Lo strumento riassume alcuni importanti indicatori in maniera grafica ed intuitiva: Difficoltà della Keyword, Opportunità (ovvero quanto è conveniente posizionarsi per quella particolare parola chiave), Potenziale (il ritorno economico stimato che si ottiene posizionandosi con quella keyword), e Competizione.

Ci suggerisce inoltre dei dati provenienti da Google Trends, essenziali per comprendere l’andamento dell’interesse degli utenti nel tempo, e parole chiave correlate (è quindi anche uno strumento utile per trovare opportunità di posizionamento per parole chiave correlate alla principale).

In alto, troviamo dei tab con cui possiamo approfondire alcuni aspetti.

Quello, a mio avviso, più interessante e che dà davvero un valore aggiunto a questo SEO tool gratuito, è il tab legato ai suggerimenti di parole chiave, che vengono inserite in categorie e ordinate in modo molto interessante (alfabetici, preposizioni, domande, correlate). In questo modo si riesce a ottenere davvero una visione molto più ampia di ciò che le persone stanno cercando su Google. Ecco un esempio qui di seguito sempre legato alla keyword “libri di cucina”:

Nel tab delle Serp vengono elencati i risultati di ricerca legati alla parola chiave, mentre nel tab dei Competitor, come dice la parola stessa, si può dare un’occhiata ai principali concorrenti.

Un altro tab molto interessante è l’ultimo, quello delle Valutazioni: in pochi e semplici punti, ci fa scoprire alcuni dettagli in più, come il numero di risultati in https presenti, la leggibilità media, la percentuale dei risultati con la parola chiave all’interno del titolo (o nella meta description), e così via.

Se vuoi, prova ora lo strumento per le parole chiave qui.

 

Analisi SEO

Con questo strumento, SEO Tester Online ci permette di capire se il sito in questione è ottimizzato per la SEO, oppure può essere migliorato.

L’interfaccia è semplice e immediata, e a differenza di altri strumenti gratuiti, offre un report a seguito delle analisi completamente in italiano.

Per avviare l’analisi è sufficiente inserire l’url della pagina che si vuole analizzare e aspettare che l’algoritmo faccia il suo lavoro. I risultati compariranno in poco meno di un minuto.

Per restare in tema cucina, abbiamo analizzato la home page di Giallo Zafferano:

Nella pagina del risultato, possiamo trovare un’anteprima del sito in versione mobile e desktop, e un grafico riassuntivo della valutazione finale.

Come con lo strumento Keyword Explorer, i tab in alto ci permettono di navigare nelle varie funzionalità del tool.

Nel tab Base troviamo riassunte le valutazioni dell’ottimizzazione per l’anteprima di ricerca, la meta description, il titolo, i tag h1 e h2, l’url, i robots e la sitemap.

Nel tab Contenuti troviamo invece l’analisi dei contenuti della pagina, con statistiche sulla keyword density, text/code ratio, dimensioni della pagina, attributi alt delle immagini, e altro ancora.

Nel tab Velocità abbiamo a disposizione il punteggio finale e dei suggerimenti per diminuire il tempo di caricamento. Sono indicazioni molto simili a quelle date da altri tool gratuiti, come Google PageSpeed Insights, GtMetrix o Pingdom Tools, per citarne alcuni. In ogni caso, sono suggerimenti ben graditi.

Nell’ultimo tab, relativo ai Social, troviamo i risultati relativi alla presenza o meno di Open Graph e di Twitter Card nel codice della pagina, di plugin social, e del numero di condivisioni totali della pagina su Facebook, dato molto utile e che Google stesso si vocifera prenda in considerazione come fattore di Ranking.

Prova lo strumento per Analisi SEO qui.

 

Conclusioni

Se pensate di trovare il prossimo SemRush, SeoZoom o altri tool a pagamento in SEO Tester Online, vi sbagliate di grosso. Gli strumenti che ho appena citato rimangono essenziali per un SEO professionista, e un software gratuito non potrà mai sostituirli del tutto (soprattutto per ragioni di costo: sostenere economicamente in modo autonomo dei progetti come SemRush – o altri – è praticamente impossibile).

Tuttavia, se state cercando uno strumento gratuito e affidabile, che possa darvi degli ottimi suggerimenti sia per lo studio di parole chiave, sia per l’ottimizzazione SEO di una pagina web, allora SEO Tester Online può fare al caso vostro.

Ho testato quest’ultimo ormai con un centinaio di url e con altrettante parole chiave, e si è rivelato un ottimo e valido aiuto.

Cosa aspettate quindi? Provatelo e fateci sapere cosa ne pensate nei commenti qui sotto! 🙂

 

No Comments

Post a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.